La valutazione del benessere psicofisico nel paziente sottoposto ad intervento di chirurgia oncologica maggiore del distretto cervicofacciale trattato con il tocco armonico®

Also available in english

Riassunto

Obiettivo dello studio.L’obiettivo generale della ricerca è quello di valutare l’efficacia del Tocco Armonico®nel trattamento dei pazienti sottoposti ad intervento  di chirurgia oncologica maggiore del distretto cervicofacciale. Metodo. Da gennaio 2015 a settembre 2017 pazienti trattati 93; 81 uomini, 12 donne, età media 60 anni. I pazienti sono stati sottoposti al trattamento secondo le seguenti modalità: la sera prima dell’intervento chirurgico, nel post operatorio al rientro in corsia e durante la degenza post operatoria. I pazienti oggetto dell’indagine in totale sono stati 90; studiati con intervista a risposte aperte, semi strutturata, registrata e trascritta direttamente dall’intervistatore, persona al di fuori del contesto assistenziale. Mediante l’intervista è stato chiesto al paziente di descrivere l’esperienza del trattamento e le sensazioni di benessere o malessere provate. Risultati. L’80% dei pazienti riferisce sensazione di benessere e 42 di loro si sentono rilassati e tranquilli e  di aver migliorato la qualità del sonno e di dormire più a lungo. Un numero elevato di intervistati (60) ha sottolineato come malessere il dolore  e  45 di loro  hanno riferito una riduzione della sintomatologia. La nausea, è stata citata da quindici pazienti (16,6%) e nel 66,6%  è regredita. Discussione. L’utilizzo del Tocco Armonico®offre al paziente notevoli potenzialità d’aiuto per affrontare con energia il duro percorso post operatorio. I risultati dell’indagine riportano la chiara soddisfazione degli intervistati, i quali la correlano a un miglioramento del proprio  stato di benessere.

Parole chiave:chirurgia oncologica, distretto cervicofacciale, dolore, miglioramento benessere, Tocco Armonico®
Ricevuto il: 6 settembre 2019
Accettato dopo revisione il 23 settembre 2019