Donazioni
Donations

Also available in english

Lavoriamo per contribuire a migliorare la comprensione delle richieste e delle aspettative dei pazienti sofferenti! Il tuo aiuto è benvenuto!

Perché aiutarci?

La Fondazione Paolo Procacci Onlus ha promosso la nascita di Pain Nursing Magazine – Italian Online Journal e ne sostiene tutti i costi di realizzazione e diffusione. La Fondazione promuove e aiuta tutte quelle iniziative utili alla prevenzione, alla diagnosi precoce, alla cura e all’assistenza socio-sanitaria del dolore, e di tutte le altre sintomatologie ad esso collegate. Promuove incontri di  formazione, cura pubblicazioni per gli operatori sanitari e mette a disposizione dei pazienti materiale informativo e la consulenza degli specialisti che collaborano con la Fondazione.

Come contribuire alle attività della Fondazione

Con erogazioni liberali, con il 5 x mille, diventando Socio Sostenitore, donando beni materiali che possono essere utilizzati per l’attività di promozione della Fondazione, oppure tramite lasciti testamentari. E’ inoltre possibile sponsorizzare progetti di ricerca ed eventi formativi organizzati dalla Fondazione.
Le donazioni effettuate alla Fondazione Paolo Procacci onlus possono usufruire delle agevolazioni fiscali ai sensi Art 14, D.L. 35/2005 come convertito da L. n. 80/2005; dell’Art. 15, c 1, lett i-bis, D.P.R. n. 917/1986; dell’Art 100, c 2, lett h, D.P.R. n. 917/1986

Come effettuare il versamento:

tramite conto corrrente bancario intestato alla  Fondazione Paolo Procacci Onlus:
Banca di Credito Cooperativo di Roma
Codice IBAN IT 08 Z 08327 03239 000000001820

tramite carta di credito: clicca sul link ‘Donazione’ nella homepage del sito www.fondazioneprocacci.org

Per beneficiare degli sgravi fiscali è necessario effettuare il versamento con le seguenti modalità:

  • riportare nella causale del bonifico la frase “erogazione liberale alla Fondazione Paolo Procacci Onlus C.F. 09927861006
  •  indicare cognome e nome, luogo e data di nascita, codice fiscale e  indirizzo completo dell’ordinante/donatore.
  • conservare la documentazione del versamento, compilata in ogni sua parte, rilasciata dalla banca per il successivo utilizzo in sede di predisposizione della dichiarazione dei redditi.

Grazie per il tuo interessamento!

 

Also available in : English